Centro Collinare “L’Osservanza”

Centro Collinare "L'Osservanza"

Località L’Osservanza – 53024 Montalcino (SI)
Tel. 0577/847172
Fax 0577/846631
e-mail: centro.montalcino@vigilfuoco.it

Montalcino: perché sceglierlo per le tue vacanze

 … prendersi un po’ di tempo per immergersi in un luogo incantato, respirare la speciale atmosfera medievale di questo magnifico borgo toscano. Camminare per le sue strette e caratteristiche viuzze, che offrono una vista straordinaria su tutta la valle sottostante, e poi sedersi e rilassarsi mentre si sorseggia pian piano un bicchiere dell’insuperabile vino rosso.

La Struttura di soggiorno “L’Osservanza” è posta al centro di un territorio d’incomparabile interesse storico, culturale ed enogastronomico dove spiccano eccellenze quali il famoso vino Brunello, il vino Nobile di Montepulciano, il Chianti come pure, altra eccellenza locale, il pecorino di Pienza. Il Centro si trova sulla strada provinciale SP 45 del Brunello che conduce a Montalcino e che, avanzando verso il paese, sale fino a 564 metri. Lungo il percorso, uno dei più belli dell’intera regione, il panorama che si apre davanti agli occhi del viaggiatore è vastissimo: nelle giornate di cielo sereno e limpido i brulli paesaggi della Val d’Orcia e della Val d’Asso si distendono sotto lo sguardo che spazia fino a distinguere le colline su cui poggiano Chianciano e Montepulciano; dietro si aprono la Val di Chiana e la Val d’Orcia. Pienza appare ben visibile, quasi fotografabile, mentre San Quirico d’Orcia si confonde con il colore e la dolcezza dei suoi dintorni.

Il Centro “L’Osservanza” prende il nome dalla Chiesa della Natività di Maria Santissima all’Osservanza, sorta intorno al 1500 e riaperta, dopo il restauro, nel 2011. In particolare il Centro L’Osservanza è sorto nel 1988 all’interno dell’ex Convento dell’Osservanza di cui mantiene ancora oggi il caratteristico aspetto, a partire dal meraviglioso Chiostro dove è situato il pozzo che rappresenta uno dei luoghi d’acqua più antichi delle terre di Montalcino. L’ex Convento dell’Osservanza, di cui si ha memoria fin dal sec. XVI, vede la nascita dell’attuale costruzione nel Settecento; prima dimora dei Frati Minori Francescani, è divenuto in seguito residenza del Parroco Curato della Parrocchia dell’Osservanza e, in seguito, sede delle Scuole Elementari e Collegio per i figli dei Vigili del Fuoco come ben raffigurato nelle foto conservate lungo il suggestivo Chiostro a testimonianza del passato di questo affascinante luogo.

Il Centro di Soggiorno, dopo un importante restauro, è diventato una struttura turistica molto caratteristica gestita direttamente dall’Opera e prevalentemente con personale del C.N.VV.F., dispone di camere dotate di ogni confort (TV, asciugacapelli, …) per un totale di 90 posti letto, possiede una piscina semi olimpionica e una piscina per bambini dalle quali si può godere del panorama incantato della Val d’Orcia e della Val d’Asso. A fare da cornice al soggiorno due meravigliosi terrazzi e spazi ludici dove il Centro L’Osservanza organizza attività di animazione destinata ai più piccoli.

Grazie anche alla sua posizione, il Centro L’Osservanza consente di soggiornare in un luogo immerso nella natura e nel contempo di spostarsi facilmente in tutto il Senese per visite culturali, tour eno-gatronomici, godendo anche di convenzioni speciali stipulate dall’Opera con il territorio, come quelle con i Centri Termali di Bagno Vignoni, Saturnia, Antica Querciolaia, Rapolano Terme.

Come si raggiunge

Per chi proviene da Sud percorrendo la A1/E35 uscita Chiusi-Chianciano Terme, seguire la SP 146 per Chianciano, Montepulciano, Pienza, San Quirico d’Orcia, prendere SR2 in direzione di SP14 a Montalcino, prendere l’uscita verso Grosseto/Montalcino da SR2, seguire SP14 fino alla rotonda, prendere la seconda uscita direzione Montalcino, dopo 150 mt. circa sulla destra indicazioni “Convento dell’Osservanza” svoltare a destra e procedere per 20 mt. circa per arrivare a destinazione.

Per chi proviene da Nord percorrendo la A1/E35 uscita Firenze Impruneta e raccordo autostradale Firenze-Siena (autopalio) in direzione Siena, prendere l’uscita Siena Sud da SS674, seguire Strada Massetana Romana, SR2 direzione Montalcino e passato Buonconvento prendere la SP del Brunello fino alla rotonda, prendere la prima uscita direzione Montalcino, dopo 150 mt. circa sulla destra indicazioni “Convento dell’Osservanza” svoltare a destra e procedere per 20 mt. circa per arrivare a destinazione.

Cosa visitare

Fra le cittadine che si possono visitare nelle immediate vicinanze, troviamo Pienza, incantevole borgo conosciuto come la città ideale del Rinascimento, creazione del grande umanista Enea Silvio Piccolomini diventato poi Papa Pio II; San Quirico d’Orcia importante tappa nel medioevo lungo la Via Francigena, vicino la Cappella di Vitaleta, una delle costruzioni più fotografate in Toscana; Montepulciano cittadina di nobile aspetto e d’impronta rinascimentale, la Chiesa di S. Biagio una delle più significative creazioni del Rinascimento.

(continua a leggere)

Galleria immagini

Fare clic su una delle immagini per scorrere la galleria